/ Ibiza, Leon e Alhambra con Full Link e smartphone in dotazione

/ Esclusiva SEAT ConnectApp grazie alla collaborazione con SAMSUNG

/ Svariate funzioni attivabili tramite il “gesture control” sullo schermo touch

/ Equipaggiamenti unici per un look distintivo

Verona, 15/9/2015 – Al giorno d’oggi, ormai, connettività e mondo digitale sono parte integrante dello stile di vita di moltissime persone. I nuovi modelli CONNECT della gamma SEAT offrono i più alti livelli di connettività: sistemi di infotainment di ultima generazione, connessione SEAT Full link e l’esclusiva SEAT ConnectApp (pre installata sullo smartphone SAMSUNG in dotazione con le vetture). Le versioni CONNECT di Ibiza, Leon e Alhambra, pertanto, offrono tecnologie innovative con una funzionalità estremamente intuitiva e livelli di sicurezza eccellenti. Senza contare il look distintivo e le caratteristiche esclusive che tali versioni presentano.

“I Clienti SEAT sono più giovani rispetto alla media, e ciò comporta una relazione totalmente innata e naturale con la connettività. E noi siamo in grado di offrire loro un modo intelligente, intuitivo e accessibile per essere online in ogni momento”, afferma Jürgen Stackmann, Presidente della SEAT S.A..“Il SEAT Full Link ci permette di guadagnare posizioni nei confronti dei nostri competitor. E saremo in grado di continuare a innovare in questa direzione, grazie alla nostra collaborazione su ampia scala con SAMSUNG”.

La nuova gamma CONNECT porta con sé una nuova generazione di sistemi di infotainment SEAT Easy Connect, tra cui spiccano schermi touchscreen ad alta risoluzione e processori all’avanguardia per un avviamento o un calcolo della rotta più rapidi. Questi sistemi garantiscono inoltre un livello completamente nuovo di connettività: il SEAT Media System Plus e il navigatore satellitare possono essere connessi con MirrorLink, Google Android Auto e Apple CarPlay usando il SEAT Full Link. Ciò consente una connessione diretta tra lo smartphone e lo schermo della vettura, sfruttando l’utilizzo di svariate app direttamente dallo schermo tattile da 6,3” della Alhambra e da 6,5” della Ibiza e della Leon.

“La connettività rappresenta un punto focale dell’innovazione marchiata SEAT. E nella nostra concezione, innovare in tal senso significa essere in grado di offrire applicazioni di ultima generazione, funzionanti in maniera tale da assicurare la massima sicurezza possibile alla guida”, aggiunge Matthias Rabe, Vicepresidente per Ricerca e Sviluppo SEAT. “Con una funzionalità davvero intuitiva, di cui il “gesture control” (attraverso cui è possibile individualizzare la programmazione del touchscreen della propria vettura) è un esempio, l’attenzione del conducente rimane pienamente orientata sulla strada".

MirrorLink per un’integrazione ottimale
MirrorLink è la tecnologia che consente di utilizzare in tutta sicurezza il proprio smartphone e le relative numerose funzioni/applicazioni mediante il sistema infotainment della vettura. Gli elementi corrispondenti dell’interfaccia operativa dello smartphone vengono “specchiati” sul touchscreen grazie a un funzionamento semplice e intuitivo, compatibile con un numero crescente di smartphone Android.

Soluzioni esclusive “powered by SAMSUNG”
La Casa spagnola e SAMSUNG hanno firmato un accordo di collaborazione per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative per la connettività che, come primo risultato tangibile, vedrà le nuove vetture SEAT dotate di uno smartphone SAMSUNG con l’applicazione SEAT ConnectApp ottimizzata e pre-installata. “Si tratta di una partnership preziosa tra SAMSUNG e la SEAT per l’integrazione di soluzioni tecnologiche avanzate a bordo delle vetture” afferma Rick Segal, Vicepresidente della Divisione “Mobile Communication” di Samsung Electronics.

Nuova SEAT ConnectApp – parla, non digitare
La nuova SEAT ConnectApp sfrutta alla perfezione l’integrazione di MirrorLink, permettendo al conducente di rimanere sempre connesso, senza distogliere l’attenzione dalla strada. Tra le sue principali funzioni, “Read to me” e “Voice Reply”: la prima è una funzione di lettura del testo in grado di convertire i messaggi in arrivo (come ad esempio e-mail, messaggi di testo, account Facebook o Twitter) in messaggi vocali, leggendoli ad alta voce e in modo chiaro; la funzione “Voice Reply”, invece, consente di “dettare” a voce le risposte ai nuovi post, evitando le distrazioni causate dall’esigenza di digitarle sullo schermo.

Una nuova esclusiva funzione è rappresentata dal “gesture control”, che permette di accedere a funzioni come le chiamate o i contatti della rubrica direttamente sul touchscreen del sistema infotainment SEAT attraverso semplici movimenti delle dita. La schermata di benvenuto della SEAT ConnectApp fornisce informazioni personalizzabili quali, per esempio, previsioni meteo aggiornate o appuntamenti importati dal proprio account Facebook. Grazie alla funzione Smart Tips, l’applicazione è in grado di memorizzare le preferenze individuali, quali per esempio le destinazioni frequenti, e inviare dei promemoria per gli appuntamenti. Numerose altre funzioni saranno disponibili da subito, e l’aggiornamento costante della app permetterà l’accesso a contenuti sempre nuovi.

La massima sicurezza dei propri dati è garantita: il backend della ConnectApp, infatti, non memorizza dati personali che non siano l’indirizzo e-mail e i dati tecnici della vettura, facendo sì che restino memorizzati in modo completo ed esclusivo sullo smartphone del proprietario.

SEAT Full Link garantisce la massima connettività
Proprio perché il nuovo mondo all’insegna della connettività SEAT non è riservato ai soli utenti di smartphone compatibili con MirrorLink, la soluzione per la connettività SEAT Full Link integra anche le funzioni di Android 5.0 e iOS 7.1 e di numerosi altri sistemi operativi.
Indipendentemente dallo smartphone utilizzato, in altre parole, chi si trova al volante delle nuove SEAT può essere sempre connesso, mantenendo la piena concentrazione sulla strada e accedendo in tutta sicurezza alle funzioni attive direttamente dal touchscreen.
Nel caso di Apple, per esempio, tra le funzioni attualmente disponibili ci sono telefono e messaggi, oltre che musica e mappe, e molte altre funzioni saranno disponibili a breve.

Mii CONNECT con SEAT Portable System
Il sistema multifunzione SEAT Portable System racchiude un sistema di intrattenimento a comando vocale, un sistema di navigazione valido in tutta Europa e un computer di bordo, tutto in un unico dispositivo. Smartphone e dispositivi mobili possono essere connessi velocemente e facilmente via AUX o Bluetooth, permettendo agli utilizzatori di avere a disposizione i propri contenuti preferiti (come per esempio la musica) sempre con sé. I servizi Live permettono di avere ogni sorta di informazioni, come aggiornamenti traffico, meteo o punti di interesse. Il SEAT Portable System riporta inoltre un’ampia gamma di informazioni attinenti alla vettura sullo schermo tattile a colori da 5”, offrendo persino un “Eco Training” per una guida a consumi ridotti. Tutto ciò a un prezzo notevolmente contenuto.

Elementi esclusivi di design in color blu CONNECT
Oltre a offrire una connessione ottima, i modelli della gamma SEAT CONNECT sono caratterizzati da equipaggiamenti esclusivi: riconoscibili dagli specchietti e dai cerchi in lega (entrambi con finiture lucide in color grigio CONNECT), presentano battitacco con il logo CONNECT a dare il benvenuto al conducente, mentre gli interni vantano finiture nell’esclusivo color blu CONNECT, in armonia con le finiture dei rivestimenti dei sedili.