/   Al rientro dalla gara di Singapore, il pilota spagnolo atterra in Italia

/   Nel mitico circuito di Misano, Jordi Gené scenderà in pista al fianco di Valentina Albanese

/   Penultimo fine settimana di passione all’insegna del motorsport targato SEAT

Verona, 24/9/2015 – Mancano ancora cinque gare alla fine del Campionato Italiano Turismo Endurance, e il gioco per il titolo in palio si fa sempre più duro. Il fine settimana alle porte promette passione ed emozioni al top, con la pilota ufficiale Valentina Albanese impegnata, al volante della sua SEAT Leon Cup Racer, nella neonata categoria TCR.

Il sesto appuntamento della stagione, nel mitico circuito di Misano, vedrà la SEAT raddoppiare le proprie forze grazie alla presenza del pilota spagnolo Jordi Gené, che scenderà in pista al fianco di Albanese. Il secondo esemplare della SEAT Leon Cup Racer è stato terminato giusto in tempo per poter essere schierato a Misano.

Reduce di una vittoria sul tracciato cittadino di Marina Bay (Singapore), dove lo scorso weekend ha strappato un importante risultato per la classifica generale, ora lo spagnolo Gené è pronto ad affiancare la pilota italiana, in lotta per un titolo che è ancora apertissimo. Con 234 punti in classifica, Jordi Gené è attualmente in terza posizione nella Serie Internazionale riservata alle vetture TCR, ed è quindi in lotta per la vittoria finale; la stessa posizione è occupata dalla pilota italiana, Valentina Albanese, attualmente terza nella Classifica Assoluta. Per lei, sono ancora cinque le gare da disputare.

Lo schieramento della seconda Leon in versione TCR è la riprova dell’interesse della SEAT e di SEAT Motorsport Italia per le gare e per il mondo motorsport. Coinvolto in ben tre categorie del campionato italiano, con due trofei monomarca (SEAT Ibiza e Leon Cup) e la presenza nel C.I.T.E., il Team italiano – diretto da Tarcisio Bernasconi – è orgoglioso della fiducia riposta da SEAT Sport e dal suo Responsabile Jaime Puig, che ancora una volta danno prova di credere nell’iniziativa italiana.

“Riteniamo la partecipazione di Jordi Gené, pilota ufficiale e Ambassador del nostro Marchio a livello mondiale, un’importante opportunità per SEAT Italia e per il Team Motorsport impegnato, quest’anno, in un così vasto calendario di gare”, afferma Gianpiero Wyhinny, Direttore SEAT Italia. “Intendiamo sfruttare appieno l’esperienza di Gené e la profonda conoscenza tecnica della vettura che lui stesso ha contribuito a sviluppare, coniugando questi ulteriori punti di forza con le competenze dimostrate dal nostro Team e dalla nostra pilota, Valentina Albanese”.